I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

CORDIVARI Concept

La Cordivari vanta una consolidata tradizione industriale ed è una delle più importanti realtà italiane nel settore dell’idrotermosanitaria. Fondata nel 1972 dal Cav. Ercole Cordivari, l’azienda si specializza nella produzione di Bollitori, Recipienti in pressione, Serbatoi, Sistemi Termici Integrati Solare e Biomassa, Radiatori d’arredo, Sistemi per il Recupero e il Trattamento delle Acque, Sistemi Fumari, Contenitori per Alimenti e Sistemi Idronici.

I quattro poli produttivi Cordivari contano una superficie di oltre 220.000 metri quadri e impiegano oltre 450 dipendenti.

Tutti i manufatti sono progettati e prodotti in Italia negli stabilimenti Cordivari a garanzia della qualità totale e del Made in Italy.
Grazie alle strategie di sviluppo orientate all’innovazione tecnologica e alla continua formazione del personale, la Cordivari risulta dotata di impianti moderni e processi produttivi all’avanguardia.

Nel 2008 nasce Cordivari Design, frutto di un intenso ed importante persorso artistico dell'azienda Cordivari.

CORDIVARI Qualità e ambiente

Il 2006 per Cordivari si è aperto con un importante obiettivo raggiunto. Dopo le certificazioni sul sistema qualità ottenute gli scorsi anni e il conseguimento della certificazione UNI EN ISO 14001, a fine 2005 l’azienda ha ottenuto l’adeguamento al nuovo standard normativo ISO 14001:2004, confermando il proprio impegno sociale e l'attenzione rivolta alla tutela dell'ambiente.

Il prestigioso riconoscimento è stato sancito dal Tüv, organo internazionalmente riconosciuto come garanzia di rigore e serietà. Inoltre a Gennaio 2006 c’è stato il rinnovo della certificazione del Sistema di Gestione per la qualità per il successivo triennio.

Il Sistema di Gestione Cordivari integra "Qualità" e "Ambiente" e costituisce una guida pratica per l'attuazione e il miglioramento continuo della gestione eco-compatibile, dal risparmio energetico e idrico alla razionalizzazione delle materie prime.

Lo scopo del Sistema è creare processi a impatto ambientale tendente allo zero e dotare l'azienda di uno strumento di misurazione e correzione dell'impatto ambientale generato.

L'eco-compatibilità dei processi, inoltre, costituisce un obiettivo primario già in fase di progettazione con benefit in termini di trasparenza e affidabilità verso l'esterno.